Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
Luciano Odorisio, Politica

NUOVO PD – Zinga:”Avanti Zanda, Madia, Serracchiani…” di G. Amato

del sempre più incazzato Gaetano Amato:

“Zingaretti, appena eletto, annuncia che deve cambiare tutto perché serve un nuovo partito. 

Dopo il rottamatore, ecco il rinnovatore. 

E chi lo può fare un nuovo partito se non uno nuovo, uno con idee innovative, uno che è nel partito e che campa col partito da 40 anni (pare che i posti da bibitaro fossero finiti ed era in lista d’attesa)?  

E infatti nomina Zanda, 76 anni, (ex capogruppo al senato con Renzi) tesoriere. 

Gentiloni (appoggiato dalla Boschi, da Guerini, Lotti e tutti i Renziani) presidente. 

E chi è vice presidente? 

La Serracchiani, vice segretaria con Renzi, nonché, prima,veltroniana, bersaniana, lettiana e ora zingarettiana,  la Ascani, candidata renziana alla segreteria insieme a Giachetti.  

E chi lo appoggia?  

Franceschini, uno che è passato da de  gasperi ad almirante a ogni cambio stagione, e la Madia

Come chi è? Nientemeno? 

Veltroniana, franceschiniana, bersaniana, lettiana, renziana, e ora zingarettiana.  

Nientemeno che Tomasi di Lampedusa te fa nu baffo! 

Tutto cambia  affinchè nulla cambi. 

E l’italia non funziona perché hanno votato no al referendum. 

Rivogliamo il finanziamento pubblico ai partiti. 

No al reddito di cittadinanza e al salario minimo. 

Si alla tutela dell’ambiente e alle concessioni petrolifere e alle perforazioni delle montagne. 

E appoggiamo Macron, che voleva stringere un patto con Alde, con quello che diede del burattino a Conte, ma ora non lo sa se lo stringe perché è venuto fuori che Alde prende i soldi dalle multinazionali. 

Questo giusto per sottolineare che tra lui e Renzi, cambia tutto

Sono proprio diversi, due cose assolutamente non confrontabili. 

Per aspetto, ovviamente. Tutto il resto è “uguaglio!  

Giachetti suggerisce di portare a termine il jobs act (pare che fosse previsto una fucilazione per tutti coloro oltre i 67 anni non appartenenti al partito). 

Aspetto di vedere il neo segretario rinnovatore, col bancariello delle tre carte alla stazione termini. 

L’unico che è stato mandato a cacare è quel povero cristo di Martina. 

Niente era e niente è ritornato. “

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: