Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 25
Luciano Odorisio, Politica

Di Maio & Boschi & Il Cognato di “Quelo” & Padri & Condoni & Le Iene & la Fuffa

Gaetano Amato:

“Secondo me sbagliano i 5s ad aggredire verbalmente le iene, anche perché, a mio avviso, credo che, con le loro “inchieste”, stiano facendo campagna elettorale a favore dei grillini.

E mi spiego.

Messi sotto la lente di ingrandimento, voltati e rivoltati più volte i vari esponenti di spicco del movimento, come di maio, fico, di battista, le uniche cose che sono riusciti a tirar fuori sono:

1) un condono edilizio per un abuso fatto negli Anni 60 dal nonno di Di Maio, e condonato dal padre di Di Maio secondo regole dello stato, con legge fatta dalla politica quando Di Maio non era manco andato ancora a vendere le bibite, (per dire, pensiamo che Renzi ha visto cadere una condanna in primo grado grazie a una legge fatta dal suo governo, Romano Prodi ha approfittato di una legge fatta da Berlusconi per se stesso, e ha regalato ai figli il proprio patrimonio senza spendere nulla, che Salvini ha potuto non costituirsi parte civile contro Bossi grazie a una legge fatta da Gentiloni con cui il cognato di Renzi si è salvato il culo per l’appropriazione indebita ai danni dell’Unicef, etc. etc.);

2) un lavoratore (muratore) assunto in nero dal padre di di maio,(nel meridione d’italia), a cui il di maio padre corrispondeva uno stipendio di 1200 euro al mese (quanto prende un insegnante appena entrato in ruolo), e a cui, con transazione della cgil, ha riconosciuto un indennizzo, tutto questo quando di maio manco era al parlamento;

3) che Di Battista ha lavorato nei villaggi turistici.

4) la compagna di Fico si avvaleva della collaborazione domestica di una ragazza sua vicina di casa, retribuendola ma senza pagarle i contributi.

Stop.

Null’altro.

Nessun rinvio a giudizio genitoriale per fatture false, nessun ministro rinviato a giudizio, nessuno stretto collaboratore condannato per mafia, nessun genitore impelagato in scandali bancari e in rapporti accertati con massoni.

Io mi preoccupo del casino che si scatenerà quando scopriranno che sia Di Maio che Di Battista e Fico, da bambini, hanno rubato delle mele da un albero e sono scappati.Se questa è l’opposizione, ahimè, questo governo resta in carica altri 5 anni.

Gaetano Amato, sempre più incazzato 🙂

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: