Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
Eco d'Abruzzo, Luciano Odorisio, Politica

“Conosco Giovanni Legnini personalmente…”

di Pina Fasciani che vota la lista Progressisti con Legnini, una lista nata dalla volontà di lanciare un segnale di resistenza della sinistra.

Di ricomporre un mondo deluso e sfaldato dai troppi errori e occasioni mancate.

È l’unica lista di sinistra che intende , anche dopo il voto, lanciare l’idea di una sinistra che guarda ai temi del lavoro e della giustizia sociale per ritrovare se stessa.

“Conosco Legnini personalmente. 

Per un periodo, era il 2006, viaggiavamo insieme verso Roma, lui eletto al Senato e io alla Camera. 

Ultimo governo Prodi. 

Io partivo da Pescara, la mattina presto, lui mi aspettava con la sua macchina a Chieti scalo. 

Si chiacchierava, ci si scambiavano opinioni durante il viaggio.

Ciò che più mi colpiva era l’inondazione di carte, fascicoli, faldoni sul sedile posteriore. 

Gli dissi un giorno “Ma Giovanni questa macchina sembra un ufficio!“.

Lui mi guardò e mi disse ” Pina per fare politica bisogna studiare, conoscere, sapere. Io la voglio fare così, seriamente, ecco perché mi porto tutto dietro “. 

E seriamente fece il senatore, fu infatti impegnato dal quel governo a comporre la legge di bilancio. 

Avevano capito dove c’era la stoffa.

Poi sappiamo quale percorso ha fatto, fino a diventare braccio destro del Presidente Mattarella nel CSM.

Voto Legnini per questo, per la sua serietà , l’Abruzzo ne ha bisogno come il pane.

Voglio ringraziarlo qui, per la generosità dimostrata nei confronti di questa regione. 

È un atto d’amore.

Grazie.


Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: