Cinema & Teatro, Luciano Odorisio

Maria Grazia Buccella, Liza Minnelli, quella sera…


Deprecated: sanitize_url è deprecata dalla versione 2.8.0! Al suo posto utilizza esc_url_raw(). in /var/www/html/wordpress/wp-includes/functions.php on line 4859

Ci siamo dimenticati di lei, Maria Grazia Buccella, oggi compie gli anni, 78.

L’ho incontrata una volta sola, a casa dell’amico Silverio Blasi, lei era con Cecchi Gori figlio, Vittorione.

Serata speciale quella sera.

Silverio mi aveva chiamato in tutta fretta solo un’ora prima:

“Vieni, vieni, porta anche Claudia”.

“Silvè, stasera volevamo andare al cinema…”, opposi una debole resistenza.

Lui vinceva sempre.

“Vieni ti dico, ti faccio una sorpresa…!

E io e mia moglie ci precipitammo.

Appena entrati nel salone Paola, la moglie di Silverio, con un bel sorriso scherzoso indicò alle nostre spalle:

“Luciano, conosci Liza?”.

Mi girai e c’era la splendida Liza Minnelli e il suo cavaliere di quel momento, il bravo Orso Maria Guerrini.

Restai senza parole, fascinosa fascinosa.

Lei stava girando Nina per la regia del padre, sarebbe stato l’ultimo film del grande Vincente Minnelli.

E poi mi presentò Maria Grazia Buccella, dolce e affabile, nonostante rappresentasse ils ogno erotico degli italiani in quel periodo.

Che serata quella sera.

Silverio proiettò un film, Cabiria…ricordi…era il 1976, ieri…Liza & Maria Grazia…

 

“Non invecchieremo mai”

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: