Luciano Odorisio, Politica

La Lega e i 49 ladroni…lo sfogo di Gaetano Amato

UNO SFOGO DI GETTO DELL’AMICO GAETANO AMATO CHE CONDIVIDO:

“Ora la perenne campagna elettorale si sposta sui 50 milioni fatti sparire dalla lega dieci anni fa (se ho ben capito). la cassazione ordina il sequestro dei conti (e mi auguro che venga attuato quanto prima) e la campagna elettorale entra nel vivo. che farà il movimento 5 stelle? tutti che sperano che faccia cadere il governo (ma mica a qualcuno è venuto in mente che forse se posassero i pop corn e mandassero affanculo “lele mora” e la sua corte toscana, nonchè i ciaone, i romano, i migliore, gli orfini, le picierno e i nicodemo, le morani etc etc, si avrebbe una maggioranza diversa? no, loro definiscono poco dignitoso il decreto dignità che, non è granchè ma almeno in parte annulla qualcosa dell’indegna sequela di leggi fatte da loro. ma allora martina era in altre faccende affaccendato e gli sarà sfuggito, come gli saranno sfuggiti i licenziamenti delle maestre elementari dovuti alla buona scuola e forse temporaneamente sospesi grazie all’intervento del nuovo consiglio dei ministri) con la speranza che si vada ad elezioni e finalmente la gente voterebbe “gli altri”. cosi quelli del 3 per cento potrebbero passare al 3 per cento, quelli del 6 magari scendere al 5,etc etc e la lega salterebbe al 32, perchè salvini giocherebbe sul fatto di essere estraneo a fatti commessi da bossi e figli e dall’allora tesoriere belsito, passando pure per vittima. e gli italiani si ammoccheranno la palla. si, perchè probabilmente qualcuno dimentica che più si facevano processi a berlusconi più la gente lo votava e tra un processo e l’altro ha dato le carte negli ultimi 30 anni. corruzione! e che ci aspettavamo da una classe politica erede di quella che unì l’italia appunto servendosi della corruzione? è geneticamente insita in questa nazione la corruzione. dice ma allora devono stare zitti? assolutamente no. lo ripeto all’infinito, schifo salvini e la lega. ma a poco serve sta specie di campagna elettorale se non a rafforzarlo. servono proposte, governi ombra, serve pancia a terra e pedalare, serve mandare a casa una intera classe politica che ha pensato solo ai cazzi suoi, serve tornare tra la gente, a piedi, per strada, mattina pomeriggio e sera. altrimenti, come dicevo ieri, hai voglia e mettere o rum, o strunzo nun addeventa mai babbà!”

Gaetano Amato

Facebook Comments

Write a comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: