Luciano Odorisio, Politica

Francesca Fornario:”Gira la fake news del “Buon risultato per la sinistra”…sinistra?!


Deprecated: sanitize_url è deprecata dalla versione 2.8.0! Al suo posto utilizza esc_url_raw(). in /var/www/html/wordpress/wp-includes/functions.php on line 4859

di Francesca Fornario, divertente e caustica al suo solito, per Il FQ, 28-05-19

“Gira la fake news del “Buon risultato per la sinistra” (Corriere, Repubblica). Due fake news nella stessa frase. Per “buon risultato” si intendono i 6 milioni di voti che il Pd ha perso rispetto alle precedenti europee e gli oltre 100mila persi dalle politiche, con la Lega che guadagna 7,5 milioni di voti. Per sinistra si intende il Pd. Seconda fake news. 

“Sinistra ”, cito il dizionario Treccani, sono le forze “popolari e progressiste”. Il Pd è la forza che ha ucciso la sinistra e le sue conquiste perdendo popolarità, al punto che 9 elettori su 10 hanno preferito astenersi o votare per un altro partito.

Come ha fatto il Pd a diventare così impopolare? 

Smontando le leggi che hanno prodotto i progressi del ’900, dallo Statuto dei lavoratori alla Costituzione. Erano provvedimenti assai popolari, perché c’era scritto che nessuno poteva essere licenziato ingiustamente e ognuno ha diritto a una retribuzione sufficiente a garantire un’esistenza libera e dignitosa. 

Grazie alle ricette del Pd – lavoro interinale, a termine, cancellazione Articolo 18… – 17 milioni di lavoratori sono diventati a rischio povertà e altri si rifugiano all’estero per sfuggire allo sfruttamento legalizzato. 

Aumento dell’età pensionabile, pareggio di bilancio, leggi liberticide contro lavoratori e migranti messi in competizione per evitare che conquistino nuovamente i diritti negati (l’art.18, la Scala mobile, sono il frutto delle lotte dei migranti che hanno bloccato fabbriche e campi per ottenere i diritti. 

Dei migranti che nessuno voleva perché puzzavano e non parlavano italiano ma siciliano, pugliese, napoletano).

L’elenco dei provvedimenti classisti del Pd non entra in 2000 battute perciò lo riassumo in una: Zingaretti dice che è tornato il bipolarismo. Tra la destra di Salvini e quell’altra. 

P.S. Dubito che i quotidiani intendessero attribuire il “buon risultato” a “La Sinistra”, lista di Rifondazione Comunista e Si, vittima di uno scambio di persona:

“Chiamiamoci come la tv ha chiamato Bersani, Renzi e Zingaretti!”. Ha preso l’1,7.”

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: