Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 25
Luciano Odorisio, Politica

Travaglio:”Aridatece er puzzone”

Godibile Travaglio:

“Il Maestro/1. “Venezuela , l’appello di Berlusconi per la democrazia: ‘Subito elezioni libere’” (il Giornale, 3.2). Le tv le porta lui.

Il Maestro/2. “Inutile ricordare i casi di ridicolo della nostra democrazia, incapace di prendere una posizione nitida sulle vicende del Venezuela, malgrado gli sforzi europeisti di Conte e Moaver o” (Gianni Riotta, La Stampa, 31.1). In effetti è ridicolo che non si riesca a difendere la democrazia in Venezuela appoggiando i golpisti. 

Aridatece er puzzone. “Berlusconi non è Salvini, lui è meglio di Salvini” (Nicola Fratoianni, Sinistra Italiana, Il Dubbio, 31.1). Ha sempre avuto degli ottimi stallieri. 

Voce del verbo. “È tutto un popularsi di opinioni… Se ne sono dovuti andare per trovare maggiore ricchezza e maggior dettaglio in un altro paese… Non vedremo più politici che incassano il vitalizio a sbaffo… Il Jobs Act ha precariato milioni di giovani” (Teresa Manzo, deputata M5S, alla Camera, 22.1). 

Il trono di spade. “B uongiorno, per la Presidente On. Carla Ruocco è stato riservato un posto tra le autorità? Gradirei essere informato al 349…” (mail dello staff di Carla Ruocco, deputata M5S, agli organizzatori di un convegno sulla Shoah alla Camera, 25.1). Mi raccomando: poltrona in pelle umana. 

Tavanate/1. “Guardate la vicenda di Torino e della Tav: Salvini è decisamente a favore mentre Di Maio è contrario. La sinistra democratica in questa vicenda è impersonata da Sergio Chiamparino che ha lo stesso obiettivo di Salvini. Personalmente penso che Salvini e Chiamparino… perseguano l’utilità non solo di quella regione ma di tutto il circuito europeo di cui le ferrovie veloci fanno parte” (Eugenio Scalfari, Repubbli – ca , 3.2). Mica male questa Repubblica del Capitano. 

Tavanate/2. “Il leader-operaio con i ‘nemici’ del Movimento”,“Matteo Salvini arriva a piedi… Naturalmente il capo della Lega, con la giacca della Polizia, posa per selfie e foto assortite… Sorride insieme a Virano e Foietta, gli uomini dei quali i Cinque Stelle chiedono la testa da sempre. Al momento dei saluti, gli operai gli riservano un applauso lungo tre minuti che rimbomba nel tunnel. Avrà i suoi difetti., ma quando gli avversari-alleati politici gli offrono un goal a porta vuota, non si fa pregare” (Marco Imarisio, Corriere della sera, 2.2). Ma questo è amore!

Cella piena e moglie ubriaca. “Carceri sovraffollate. Il ministro Bonafede vuole costruirne di nuove. Ma tutti gli esperti dicono che la repressione ha fallito”(Roberto Saviano, l’ Espresso ,3.2). Giusto: teniamoci quelle vecchie e facciamo uscire tutti i camorristi. 

Prima e dopo la cura. “Manara & Celentano: ‘Il mio Adriano sembra Corto Maltese’”,“’Lo ripeto sempre: quando chiama Celentano è come se chiamasse la patria’. Milo Manara, grande disegnatore, lo dice ridendo, ma per lui è davvero così. ‘Lo seguo da quando sono ragazzo, per me rappresenta la libertà. Quando mi ha chiamato per disegnare Adrian, che all’inizio doveva essere un film d’animazione di dieci ore, ho accettato subito’” (Milo Manara, intervista a Repubblica, 19.1). “Non mi sono assolutamente occupato, in nessuna fase della lunga e travagliata produzione, della realizzazione delle animazioni, essendo io un disegnatore e non un animatore… Alcuni disegni dei miei storyboard sono stati inseriti anche nell’animazione, nonostante non fossero stati realizzati per questo scopo. Purtroppo la decisione di utilizzarli non è stata mia e, a suo tempo, non ho potuto che far presente la mia forte perplessità in merito” (Milo Manara, comunicato stampa, 28.1). Si attende ora la presa di distanze di Corto Maltese. 

Senti chi pirla. “L’anticipo di cittadinanza della casa editrice del Cavaliere di cittadinanza (già Al Tappone e/o Testa d’Asfalto) per il supercittadino non candidato, per permettergli di insultare il Cavaliere di Cittadinanza dopo averne percepito l’anticipo di cittadinanza”(Luca Bottura, a proposito di Alessandro Di Battista, autore di due libri per Mondadori, Repubblica, 1.2). Poi Bottura scoprì che Scalfari, fondatore di cittadinanza, ha pubblicato i suoi ultimi sette libri per Einaudi (gruppo Mondadori), con altrettanti anticipi e royalties di cittadinanza. E non se ne riebbe mai più. 

I titoli della settimana/1. “La tentazione totalitaria è scritta nel Dna dei Cinquestelle”,“I 5Stelle appoggiano Maduro per fare un favore a Pechino” (Libero, 3.2). 

Il titolo della settimana/2. “Berlusconi imita la Boldrini” (Libero, 29.1). Avrà di nuovo esagerato col trucco.”

MARCO TRAVAGLIO, Il FQ, 4-02-19

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: