Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
Luciano Odorisio, Politica

TRAVAGLIO e i nipotini di Mubarak

I pronipoti di Mubarak. “Berlusconi: ‘Grillini peggio dei bambini dell’asilo’” (il Giornale, 18.2). Quindi le grilline gli piacciono. 

Tucidide. “Chi parteciperà domani alla votazione su #Rousseau si sentirà per un attimo senatore della sua Repubblica. Si sentirà Stato, si sentirà elettore ed eletto, parte delle Istituzioni e ne avvertirà tutto il peso e l’emozione . Domani scriveremo insieme un’altra pagina di democrazia ” ( Ettore Licheri, senatore M5S, poco prima del voto degli iscritti sul processo a Salvini, Twitter, 17.2). Ecco: ora che l’hai scritta, cancellala ché è meglio. 

Renxi. “Caro Renzi, ti sono vicina, ma chiudi con questa sinistra manettara” (Stefania Crax i, Il Dubbio, 20.2). Sono soddisfazioni. 

Di male in peggio. “Tiziano Renzi: ‘La verità verrà fuori’” (Corriere della sera, 21.2). Sicuro che ti convenga? 

Golpe suo. “Prima un vero e proprio colpo di Stato per farlo fuori da Palazzo Chigi. Ora, addirittura, vengono arrestati i suoi genitori. Vicende che fanno paura, indegne di un paese civile. Ha provato a cambiare davvero le cose, vogliono fermarlo ad ogni costo. #siamotutti Matteo Renzi ” ( Luciano Nobili, deputato Pd, Twitter, 18.2). Uahahahahahahah. 

Emile Petrucciolì.“Non mi sembra una esagerazione cominciare a fare un parallelo fra #affaireDreyfus e quello che si può ormai definire #AffareRenzi. E forse si può sperare che ci sia anche oggi un #EmileZola che scriva un #Jaccuse” (Claudio Petruccioli, ex parlamentare Pci-Pds-Ds, ex presidente Rai, Twitter, 20.2). Tranquillo, l’hanno già scritto i giudici di Firenze: per ora può bastare. 

Testa di Lavia. “Renzi dovrebbe dire ai suoi le parole di Togliatti dopo l’attentato: ‘Non perdete la testa’” (Mario Lavia, vicedirettore di Democratica, organo online del Pd, Twitter, 19.2). Il problema sarà trovarne una. 

Citofonare Massimo. “Riaprire le case chiuse è una buona idea? La Lega ci riprova: c’è il disegno di legge! Che ne pensi?” (Massimo Bitonci, Lega, sottosegretario Economia e Finanze, Twitter, 11.2). Ma certo, è ottima: purchè la inauguri lui in veste di maitresse. 

Cavour Sì Tav.“Traforo del Fréjus, così Cavour vinse la battaglia per la Tav dell’800” (La Stampa, 18.2). Ma non vi fate ridere da soli? 

É tornato. “Un gruppo di pensionati sardi di recente ha visitato il mio parco a villa Certosa. Nell’area delle 120 piante medicinali, uno di loro ha scoperto in un riquadro un cartello con la scritta ‘Viagra’.

Alla fine hanno lasciato il terreno nudo: hanno mangiato tutte le foglie o se le sono portate via! Ora ne va ordinato dell’altro… Caro Solinas, te lo volevo dire: se per caso ci vai, non mangiare Viagra, ti regalo io le pillole che ho…

Bene, ho detto due cazzate, ora vai avanti tu!” (Silvio Berlusconi, presidente FI, in campagna elettorale per le Regionali in Sardegna, 20.2). Sicuro che le piante non fossero di marijuana? 

Il listino. “Da Bonino a Pizzarotti (e i Verdi). La trattativa di Calenda oltre il Pd. Listone alle Europee, la rete dell’ex ministro” (Corriere della sera, 18. 2). Quindi ha deciso ufficialmente di entrare in clandestinità. 

Bongiorno a tutti. “Sì, è vero, sono stata io a consigliare a Salvini di non rinunciare all’immunità per il caso Diciotti. Matteo rischiava dieci anni di processo. Ma sarebbe finito con l’assoluzione”(Giulia Bongiorno, Lega, avvocato e ministro della Pubblica amministrazione, Corriere della sera, 21.2). Certo, come no: chi sa che verrà assolto chiede l’immunità, furbo lui. 

Vietato ai Minoli. “Fazio non serve e guadagna troppo” (Giovanni Minoli, Libero, 18.2). Lui invece, notoriamente, alla Rai lavorava gratis. 

Il titolo della settimana/1. “Le persone che ruttano troppo è bene che vadano dal medico” (Libero, 19.2). Ora pure Libero si mette ad attaccare Salvini: non c’è più religione. 

Il titolo della settimana/2. “Assessore di Zaia e sindaco di Verona aderiscono all’appello Sì Tav” (Il Foglio, 19.2). Apperò. 

Il titolo della settimana/3. “Reddito di cittadinanza, 800 mila beneficiari non lavoreranno mai” (il Giornale, 18.2). Il che , a pensarci bene, è davvero bizzarro per una misura studiata per i disoccupati. 

MARCO TRAVAGLIO, Il FQ, 25-02-19

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: