Luciano Odorisio, Politica

Travaglio: aaah, se i morti potessero parlare…AHAHAHAHAHAH


Deprecated: sanitize_url è deprecata dalla versione 2.8.0! Al suo posto utilizza esc_url_raw(). in /var/www/html/wordpress/wp-includes/functions.php on line 4859

di Marco Travaglio per  Il FQ, 03-05-20

Grande successo, soprattutto fra Bergamo e Brescia, per il simpatico giochino dell’Innominabile sui morti che “se potessero parlare” direbbero di riaprire tutto subito

I cabalisti stanno seriamente pensando di cambiare numero al “morto che parla” (47 nella Smorfia romana e 48 nella napoletana) in base agli ultimi sondaggi di Italia Morta (2,7 Morto che Parla). 

Inebriato dalle migliaia di insulti che han trasformato la sua pagina Facebook in una mattanza di tonni, l’Innominabile persegue un’astuta strategia di marketing a base di slogan di sicuro effetto sfollagente. 

Il Fatto è in grado di anticipare i prossimi. 

“Se Abele potesse parlare, direbbe: ‘Caino, averne di fratelli come te!’”. 

“Se Sansone potesse parlare, direbbe: ‘Muoia Sansone e lunga vita a tutti i Filistei!’”. 

“Se Achille potesse parlare, direbbe: ‘Ahò, Paride, ammazza che mira che c’hai!’”. 

“Se Cleopatra potesse parlare, direbbe: ‘Ma quali gatti, cani e canarini! Aspidi tutta la vita!’”. 

“Se Giulio Cesare potesse parlare, direbbe: ‘Bruto, figlio mio, non ti facevo così bravo col coltello! Papi è fiero di te!’”. 

“Se Gesù potesse parlare, direbbe sulla croce: ‘Dio mio, Dio mio, abbandonami subito!’”. 

“Se il generale Custer potesse parlare, direbbe: ‘Quel manzo abbronzato di Toro Seduto mi arrapa da bestia!’”. 

“Se Maria Antonietta potesse parlare, direbbe: ‘Oh, sì, Robespierre, decapitami ancora ché son tutta bagnata!’”

“Se Marat potesse parlare, direbbe: ‘Eddài, Carlotta, dacci dentro, una coltellata alla schiena è poco, puoi fare di meglio!’”. 

“Se Mussolini potesse parlare, direbbe: ‘Compagni, geniale l’idea di appendermi da morto a quel distributore per i piedi!’”. “Se JFK potesse parlare, direbbe: ‘Quell’Oswald se non ci fosse bisognerebbe inventarlo’”. 

“Se Martin Luther King potesse parlare, direbbe: ‘A me ‘sti negri son sempre stati sul culo’”. 

“Se Che Guevara potesse parlare, si iscriverebbe alla Cia”. 

“Se Salvador Allende potesse parlare, direbbe: ‘Ho sempre avuto un debole per quello scavezzacollo di Pinochet e quel monellaccio di Kissinger’”. 

“Se Aldo Moro potesse parlare, direbbe: ‘Guai se trattate coi Br per salvarmi, tanto un giorno mi succederà Matteo Renzi’”. 

“Se Falcone e Borsellino potessero parlare, direbbero che in fondo un po’ di mafia non ha mai fatto male a nessuno”. 

“Se papa Wojtyla potesse parlare, direbbe: ‘Ehi, Alì Agca, un po’ più su!’”. 

“Se Saddam Hussein e Bin Laden potessero parlare, direbbero: ‘Forza Yankeeees!’”. 

“Se l’Innominabile fosse vivo, direbbe: ‘O bischero, ma che cazzo dici?’”.

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: