Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; ThemeMove_Export has a deprecated constructor in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/thememove-core/export/export.php on line 12
Rassegna Stampa di Gaetano Amato :) - Note di Sciopèn - Blog by Luciano Odorisio
Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 26
Politica

Rassegna Stampa di Gaetano Amato :)

La Rassegna Stampa di Gaetano Amato:

“Rassegna stampa
Mentre i comunisti 2.0 del pd renziano celiano sull’albero di Natale a Roma, Sala, il sindaco piddino di Milano, oltre che per falso, risulta indagato anche per abuso d’ufficio. Mentre tutti giornali pubblicano l’ennesima balla detta dal ballista toscano sulla volontà di tagliare le pensioni di 2000 euro da parte dei 5 stelle, gli stessi dimenticano di pubblicare che, secondo i giudici, l’ex assessore muraro (si, proprio quella che creò i primi problemi alla giunta raggi) a suo tempo è stata tirata dentro l’inchiesta e indagata ma non c’entrava nulla coi fatti a lei imputati. In Sicilia, intanto, si fanno le prime prove di governo nazionale.

Dopo aver escluso Salvini, i berlusconiani, con i voti del pd, eleggono presidente del consiglio regionale gianfranco miccichè (si, proprio il pupillo di dell’utri, quello al cui autista fu sequestrata una busta di cocaina con sopra scritto per Gianfranco miccichè), il quale, allineandosi con quanto fatto dagli uomini di silvio Berlusconi (voto contrario ai tagli agli sconti di pena) afferma: va riguardata l’antimafia in sicilia, e nessun abbassamento di stipendio dei dipendenti dell’ars (in linea con l’affossamento al senato da parte del pd ai tagli dei vitalizi), e. Intanto un giovane mellennium renziano (uno dei 20 scelti personalmente dal ballista toscano), su un campo di calcio da una ginocchiata al costato all’arbitro. Staranno arruolando giovani a cui affidare incarichi notturni, per caso? Mi auguro di no. a proposito, sempre a roma, sono rinviati a giudizio Alemanno (che nel frattempo posta le foto del suo albero di natale), l’assessore della giunta Marino e dirigenti vari “per aver inscenato finti contenziosi allo scopo di aumentare le cifre dell’appalto per la metro C.” però l’albero di alemanno era più bello.
per la boschi, tra qualche giorno, una edizione straordinaria.”

Facebook Comments
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: