Notice: Trying to get property of non-object in /var/lib/wordpress/wp-content/plugins/wordpress-seo/frontend/schema/class-schema-utils.php on line 25
Luciano Odorisio, Politica

Le peggiori frasi fatte dei nuovi sindaci…nun se reggono più!

ASCOLTARE IL TERRITORIO. “La città ha scelto di cambiare e di guardare al futuro. E noi abbiamo intercettato questa necessità. Ci siamo connessi al territorio”. Andrea Corsaro, sindaco di Vercelli, centrodestra 

ABBIAMO CAPITO. “C’era il clima giusto. Ho capito che siamo stati capiti per quello che abbiamo fatto e quello che vogliamo fare”. Matteo Biffoni, sindaco di Prato, centrosinistra. 

EL PUEBLO UNIDO. “È la vittoria del popolo, della gente che lavora e affronta i problemi quotidiani. Io vengo dalla fabbrica e voglio rappresentare i deboli. E’ finito il tempo delle liti, voglio essere il sindaco di tutti”. Marco Fioravanti, Ascoli Piceno, centrodestra. 

LABORATORIO/ 1 . “Qui siamo un laboratorio, questo risultato avrà ripercussioni anche a livello nazionale. Dal Pd non ci sono state indicazioni, ma è chiaro che gli elettori di sinistra hanno votato per noi”. Roberto Gravina, Campobasso, M5S. 

LABORATORIO/2. “La vittoria a Livorno anticipa quello che potrà accadere alle prossime elezioni. La sinistra è ancora viva, molti pentastellati ormai si schierano dalla nostra parte e in futuro potremo lavorare insieme. Livorno è un laboratorio”. Luca Salvetti, Livorno, centrosinistra. 

LABORATORIO/ 3 . “Questo è un vero laboratorio per l’Italia, con un’alleanza con protagoniste Lega e Fdi, che potrà essere esportata anche a livello nazionale”. Ancora Marco Fioravanti, Ascoli, centrodestra. 

RIPARTENZE. “Dobbiamo ripartire da dove ci eravamo fermati. Ci aspetta molto lavoro, ma con l’aiuto di tutti i cittadini riusciremo a far tornare Foggia protagonista”. Franco Landella, Foggia, centrodestra. 

CONVERGENZE. “Al di là degli schieramenti, lavoreremo per trovare convergenze con gli avversari sui problemi da affrontare per il bene della città”. Mario Guarente, Poten-za, centrodestra (Lega). 

SOL DELL’AVVENIRE. “D omani il sole sorgerà ancora su Ferrara. Sarò il sindaco di tutti, spero che la mia vittoria sancisca la pace anche sugli argomenti più divisivi”. Alan Fabbri, Ferrara, centrodestra (Lega). 

UNO ORIGINALE C’È. “Ora che ho vinto, mi tocca mantenere la promessa e andare in pellegrinaggio a piedi al Santuario della Madonna nera di Oropa”. Claudio Corradino, Biella, centrodestra. (Il santuario è a 1.200 metri di altezza, a due ore dalla città).” 

a cura di G. Roselli per Il FQ, 12-6-19

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: