Luciano Odorisio, Politica

Ivano Ciccarelli, il nuovo eroe…oltre l’ammazzacaffè!


Deprecated: sanitize_url è deprecata dalla versione 2.8.0! Al suo posto utilizza esc_url_raw(). in /var/www/html/wordpress/wp-includes/functions.php on line 4859

Ivano di Marino, il nuovo eroe per il PD…bah!

C’è chi lo propone a capo di un dicastero e chi invece sostiene che sia l’unico ad aver detto qualcosa di sinistra negli ultimi tempi.

In rete è diventato virale il video in cui un antifascista, “Ivano di Marino” si è scagliato contro gli attivisti di Casapound in attesa dei migranti della Diciotti in arrivo a Rocca di Papa.

Gramellini ci regala un suo punto di vista:

Ivano incarna anche fisicamente una sinistra «vintage»: la barba da assemblea, la maglietta sformata, l’ eloquio rude e il cuore tenero.

È figlio di un operaio e di una contadina dei Castelli Romani che gli hanno insegnato il rispetto per i più deboli. Il contrasto con i liderini democratici di ultima generazione – camicia immacolata, cravattina scura, smania di riconoscimento sociale e linguaggio raffreddato dagli scrupoli del politicamente corretto – non potrebbe essere più schiacciante.

Mentre i politici di destra parlano come i loro elettori, quelli di sinistra non parlano più come Ivano né soprattutto a Ivano. Per questo parlano invano.

“Beato chi s’accontenta” diceva nonna e dico io.

Se si affida l’opposizione a manifestazioni volgari e qualunquiste e superficiali, vuoto assoluto, non si va lontano, si affonda sempre più, ahimè, mi piange il cuore.

Intendiamoci, lo condivido, ma da questo a farne un portabandiera, siamo oltre l’amnazzacaffè.

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: