Luciano Odorisio, Politica

“Caro Orfini, torna alla playstation, fa il piacere” di Pina Fasciani


Deprecated: sanitize_url è deprecata dalla versione 2.8.0! Al suo posto utilizza esc_url_raw(). in /var/www/html/wordpress/wp-includes/functions.php on line 4859

CONDIVIDO ANCORA UNA VOLTA CON PIACERE UN POST DI PINA FASCIANI CHE SCRIVE UNA LETTERA ALL’INEFFABILE ORFINI, CANDIDATO AL RICICLO:

“Mi strabilio sempre quando leggo alcuni post.

Ma il primato della mia reazione lo detiene Huriah Heep, celebre personaggio di Charles Dickens, untuoso e ipocrita, tal Matteo Orfini.

Ha sfornato un post in cui dice che il PD, non deve fare il Congresso perché si ridurrebbe a una conta tra correnti, ma si deve sciogliere come neve al sole e rifondarsi.

I modi, i tempi, i contenuti non li dice, accenna solo qualcosa di confuso e indeterminato. Critica ciò che è diventato il PD e che non può più essere. Va cambiata, dice, la forma partito.

Come, dove soprattutto perché non è dato sapere.

Non un minimo accenno di autocritica, parola grossa, né tantomeno un qualche elemento di analisi circa il tracollo del 4 Marzo.

Lui, Presidente del PD, teme la deriva fascista di questo governo e chiama alla lotta. Lotta da fare in Parlamento e nel Paese.

Caro Huriah , tutti temiamo la deriva fascista di questo governo, ma temiamo anche i dirigenti come te che ti ostini a non capire o interrogarti , sempre parola grossa lo so, del perché oggi ci ritroviamo questo Governo, del perché milioni di nostri elettori hanno preferito o astenersi, o votare 5Stelle o addirittura la lega, pur di non votare PD.

Quello stesso PD, a trazione renziana, che tu hai difeso e sostenuto strenuamente, sputando anche in faccia a coloro che erano tuoi compagni di strada e che Renzi ha provveduto a umiliare e rottamare.

Tu non ti sei fatto scrupolo alcuno, hai untuosamente giocato alla play station accanto al tuo capo, come se nulla fosse, come il classico centurione a difesa del fortino.

Ora io mi domando:

Ma come ti viene in mente ora di dare ricette? Come solo puoi pensare di riciclarti senza colpo ferire?

Fai il bravo, cospargiti la testa di cenere se ci riesci, e prova a pensare , sempre se ci riesci, su quanti danni hai prodotto.
Io temo quelli come te , quelli che ipocritamente sgusciano dentro il potere, vendendosi anche l’anima.

Torna alla play station, caro Huriah, fa il piacere.

Pina Fasciani

Facebook Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: